NOTE DI STILE

Il Blazer per la Primavera

Un capo classico da sfruttare al meglio

Il blazer é un capo chiave del guardaroba maschile. Sia che lo si indossi come parte di un completo formale, o come giacca casual, può adattarsi a diverse situazioni a seconda del colore, del taglio, del tessuto e del modello.

Un modo per sfruttarlo al massimo questa primavera é sceglierne uno dal taglio sartoriale pulito, e  poi spezzarlo con capi più informali. La nostra giacca due bottoni in lana mohair coi revers a punta lancia é un ottimo punto di partenza. Indossata su una polo in piquet di seta con collo bowling, e su dei pantaloni chino in cotone-lino, con pences, emana allo stesso tempo eleganza e spontaneità.

I blazer sfoderati e leggermente destrutturati sono un altro classico di questa stagione. I nostri modelli in seta-cotone con tasche applicate, o quelli in puro cotone a tre bottoni - entrambi in un azzurro tenue ed estivo - si sposano bene con pantaloni in lino-cotone bianchi o in altri colori neutri. Per un look ancora più comodo, aggiungete un paio di mocassini in vitello o delle espadrilles scamosciate.

Su abbinamenti più decisi, che prevedono pantaloni colorati o camice a fantasia, il blazer diventa l’elemento discreto che armonizza il tutto. Va da sé che in questi casi é meglio optare per tonalità neutre, che al contempo spezzino e siano complementari col capo più acceso. Una camicia a righe rossa, ad esempio, si può addolcire con una giacca blu navy, mentre pantaloni di un blu vivace si accostano meglio a giacche dai toni più soft come beige o grigio chiaro.

 

Leggi tutti gli articoli Note di Stile

SELEZIONA LA LINGUA

Questo sito salva sul tuo computer dei cookie per far in modo che possa funzionare bene e migliorarne le prestazioni. Decidendo di continuare a navigare su questo sito acconsenti all’uso dei cookie così come spiegato nella nostra privacy policy.