Accedi/Registrati
Negozi

Andrea Berton è uno chef che si è guadagnato celebrità e premi “sul campo”.

Andrea Berton è uno chef che si è guadagnato celebrità e premi 'sul campo'. Ha lavorato con Gualtiero Marchesi, Alain Ducasse, all’Enoteca Pinchiorri di Firenze, da Mossiman’s a Londra e recentemente ha aperto il suo ristorante a Milano.

Nato a Monte Albano, Udine, ha collezionato premi e riconoscimenti grazie a un processo creativo che, nel suo caso, prende il via dall’esplorazione di pietanze tipiche della cucina italiana reinterpretate con eleganza, essenzialità e spirito contemporaneo. La sua è una filosofia che intende valorizzare elementi legati al territorio, cui Berton offre nuove opportunità di espressione. Al centro della sua visione regna un’inventiva illimitata ma sottoposta a un rigore quasi scientifico, senza inutili concessioni alle stravaganze.

La sua 'brigata' si destreggia con precisione tra i fornelli, in un silenzio quasi zen, dove il maestro impartisce ordini e suggerimenti. Proprio come un regista pensa e ripensa una scena prima di girarla, o come un architetto elabora teoricamente un progetto prima di tracciarne uno schizzo sulla carta, Andrea Berton, quando vuole preparare una nuova ricetta, l’ha già imbandita nella sua mente.

«Mentre la immagino, rifletto anche sulla sua presentazione, sul carattere finale. E, di solito, arrivo all’obiettivo che mi ero prefissato». Il suo pensiero di cucina è moderno, ha come qualità principale l’immediatezza. Le sue creazioni sono nitide, senza fronzoli, costruite intorno a sapori primari, tutti in perfetto equilibrio.

Nella sua intervista per 200 Steps, Andrea Berton svela i passaggi che lo portano a firmare una cucina lieve e intensa. Ed è appassionante la sua risposta alla domanda su quale sia l’ingrediente che non deve mai mancare nella ricetta perfetta: «Il buonsenso».

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI 200 STEPS

IL LOOK

Giacca due bottoni con motivo a quadri. Golf a coste con scollo a V. Pantaloni con motivo a quadri. Mocassini in vitello scamosciato con nappine.


SCOPRI