Accedi/Registrati
Negozi

Il “King” dei giochi

Amo i giochi perché al di là dell’intrattenimento e dell’evasione dalla realtà, sono in grado di connettere persone di generazioni, culture e paesi differenti.

Riccardo Zacconi

Caramelle gommose, bolle, animaletti, livelli sempre più complicati ed interattività sociale sono solo alcuni degli ingredienti del successo di King, azienda di social gaming, e del suo CEO e co-fondatore italiano Riccardo Zacconi. Inserito nel 2013 dal Guardian nella lista degli uomini più influenti nel settore dei media, Riccardo è stato capace in 12 anni di costruire un vero e proprio impero digitale fondato su una cultura che fa di talento, fallimento e umiltà i suoi principi chiave: 'Fallimento e successo sono due facce complementari della stessa medaglia, se vuoi aver successo devi considerare il fallimento come parte integrante del processo, non scoraggiarti e andare avanti con grande umiltà. Se non sbagli vuol dire che non stai correndo abbastanza'.
Vivendo tra i mondi surreali dei quasi 200 giochi sviluppati da King e una realtà fatta di numeri sorprendenti, come i 356 milioni di utenti unici mensili, il quarantenne romano è convinto che l’ispirazione possa arrivare in qualsiasi momento, Candy Crush è stato ad esempio inventato nella vasca da bagno. Ciò che ogni giorno stimola la sua creatività sono le opportunità e la sfida di creare contenuto interessante, divertente, semplice ma allo stesso tempo unico; qualcosa che intratterrà centinaia di milioni di persone in tutto il mondo.
Un viaggio intrapreso agli albori dell’era digitale con tenacia e intraprendenza, un cammino che Riccardo ripercorre nel suo 200 Steps raccontandone i 5 elementi salienti: l’ispirazione che deriva dalle sfide, dalle opportunità, dalla possibilità di creare giochi innovativi; l’innovazione che si ottiene soltanto lavorando con grandi talenti; l’importanza delle persone, primo ingrediente del successo di ogni imprenditore; la tenacia e l’umiltà che deve contraddistinguere l’imprenditorialità; il suo futuro tra il divertimento nel creare nuovi giochi e la volontà di aiutare altri imprenditori ad aver successo.

Vedi tutti i 200 Steps

Canali

IL LOOK

Eleganti sfumature: Riccardo indossa una giacca sfoderata in nabuk abbinata ad un paio di pantaloni beige, una maglia in morbido cotone e dei mocassini in suede.